Perchè gli antichi egizi imbalsamavano i morti?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perchè gli antichi egizi imbalsamavano i morti?

Messaggio  italdragone il Dom Dic 27, 2009 3:10 pm

Gli antichi egizi credevano nella sopravvivenza dell' anima dopo la morte. Dato che l'anima, per sopravvivere, aveva bisogno anche del corpo, essi praticavano l' imbalsamazione, una tecnica che garantiva la perfetta conservazione dei defunti.
Alla morte, svuotati degli organi interni, i corpi dei faraoni venivano riempiti di sostanze conservanti e di aromi vegetali, quindi erano avvolti di bende di lino e sistemati nelle camere mortuarie, in sarcofaghi di legno dipinto.
Grazie a tale processo, noto come mummificazione, il corpo del defunto sarebbe rimasto intatto per secoli
e ciò avrebbe reso la sua anima immortale. farao

italdragone

Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 22.12.09
Età : 36
Località : Aosta

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum